FAST AND FURIOUS 7 – La follia passa a tutt’altro livello

fast 7Andate a vederlo!

Il cast imponente: Vin Diesel, Paul Walker, Michelle Rodriguez, Tyrese Gibson, Ludacris, Jordana Brewster, Tony Jaa, Dwayne The Rock Johnson, Jason Statham e anche Kurt Russel.

La banda di Toretto si è ridotta ormai a cinque persone dopo i funerali di Giselle e Han e il fratello ancora più cattivo di Owen Shaw vuole ucciderli tutti per vendetta. Mia e Brian fanno ormai la vita da mamma e papà, Dom cerca di ricostrire la memoria di Letty mentre Hobbes continua invece la sua vita da cacciatore di taglie e si scontra con Deckard Shaw che dopo aver ucciso Han manda anche un bel pacco bomba alla famiglia Toretto. Non muore nessuno ma ovviamente decidono di chiudere questa storia definitivamente e comincia la controcaccia.

Dominic Toretto (VIn Diesel) è il protagonista di tutte le scene più epiche. Vin Diesel interpreta ormai perfettamente l’eroe fuorilegge, accanto al carattere da duro riesce a trasmettere un sentimento di amore per la famiglia, di fiducia negli amici e anche di fede in qualcosa di più grande. Dom è un uomo di poche parole però in questo film fa un breve ma intenso discorso per elogiare Brian nel suo ruolo di padre e marito.

Brian O’Connor (Paul Walker), nonostante moglie e figlio, rischia la vita per combattere accanto alla famiglia allargata di cui fa parte. Si scontra più volte con Tony Jaa che interpreta semplicemente uno dei cattivi (avrei preferito vederlo in un ruolo più importante) e sinceramente in un corpo a corpo tra i due è difficile accettare che vinca Paul Walker, perchè per quello che ho visto in Ong Bak, secondo me, Tony Jaa, ha dovuto fortemente autolimitarsi per non fargli male.

Letty (Michelle Rodriguez) finalmente torna “titolare” nella banda anche se ancora con qualche difficolta a ricordare la sua storia e a capire chi è veramente. però, ovviamente non si tira indietro di fronte alle sfide e combatte di nuovo affianco del suo amato. Salva Brian che stava prescipitando nel burrone insieme ad un autobus (la famosa scena già presente nel trailer) e fa anche un bellissimo corpo a corpo in abito rosso elegante che non gli sta per niente bene, Michelle si deve mettere jeans e maglietta, questo è il suo stile.

Roman Pearce (Tyrese Gibson) parla tanto e viene giustamente identificato come “il giullare” del gruppo, è lui il principale attore comico del cast in coppia con Ludacris, anche lui molto simpatico e in questo film, inaspettatamente, dà anche qualche cazzotto ai cattivi.

Hobbes (Dwayne Johnson) è il più grosso di tutti, fa a botte con Jason Statham (ci fa vedere anche un po’ del suo wrestling quando fa la “The Rock bottom” su Statham), butta giù un drone con un’ambulanza e spara con una mitragliatrice che pesa più di me.

Deckard Shaw (Jason Statham) interpreta il cattivo super potente, senza amici nè famiglia, accecato dalla vendetta. Ho sempre avuto l’impressione che questo attore abbia qualcosa che non va fisicamente, gli mancano i capelli ed ha anche una strana forma del corpo, comunque è sempre un grande, picchia e spara parecchio.

Infine c’è anche Kurt Russel, che nella mia mente è strettamente associato a Stuntman Mike, il protagonista del film Grindhouse-A prova di morte di Tarantino. In Fast 7 interpreta un uomo del governo che si allea con il team Toretto per interessi comuni. Entra anche lui in una sparatoria con due pistole e gli occhiali da sole, molto epico.

Molto belle anche le musiche. Fast and Furious ha sempre avuto una colonna sonora molto caratteristica che rifletteva proprio l’ambiente dei criminali della strada e così anche per questo capitolo, c’è anche un brano di David Guetta, Blast Off, nella scena in cui Letty corre alle race wars. Notevole anche il remix di G.D.F.R. di Flo Rida.

Tutto altro stile poi per la canzone di Whiz Khalifa, See You Again,  che fà da sottofondo alla scena finale dedicata a Paul Walker, vi invito a vedere il video della canzone perchè ci sono spezzoni del tributo finale, e una scena mi ha molto colpito, le due auto che percorrono la stessa strada ma ad un certo punto arrivano al bivio che separa così il viaggio dei due protagonisti. Un tributo molto poetico che si adatta perferttamente al personaggio del film e anche all’attore. Paul Walker è morto in un incidente stradale è nel film abbandona deifinitivamente la scena a bordo di un auto percorrendo una strada che porta in un posto lontano… non si sa quale, ognuno dà la sua interpretazione di che posto possa essere.

Devo dire che la morte è stata ben gestita, il film doveva uscire un anno prima ed è stato ovviamente rimandato, sono state girate le ultime scene usando come controfigura i fratelli di Paul e tanta computer graphica.

Non avevo mai vissuto un attesa per un film così intensamente come è stato per Fast and Fuious 7. Cerco sempre di godermi al massimo un film, non solo vedendolo al cinema e comprandolo in DVD per rivederlo a casa ma soprattuto aspettando che venga rilasciato il primo trailer, poi il secondo, e facendo il countdown quando si arriva ad una settimana dall’uscita nelle sale. Così è stato per Fast and Furious 7, un evento unico da vivere, ho aspettato questo film per mesi, finalmente è arrivato, 140 minuti di azione intermezzati da qualche scena comica o alternativamente romantica.

Da non perdere!

P.S. Fast and furious 7 ha guadagnato per il momento 1 miliardo e 428 milioni di dollari e si posiziona quindi al quarto posto nella classfica dei film con il più alto incasso nella storia del cinema. Io non escludo che riesca anche ad arrivare al terzo posto superando il primo the avengers del 2012.

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...