LEON – Un killer analfabeta e una bambina problematica

leonProtagonista Jean Reno e Natalie Portman, il cattivo Gary oldman con la voce di Homer Simpson e coprotagonista il  mio semi-omonimo Danny Aiello.

Matilda è una ragazzina dodicenne che di ritorno dal supermercato trova la sua famiglia sterminata, disperata, bussa alla porta dell’appartamento accanto dove vive Leon, un sicario che lavora per un boss italoamericano. A questo punto ci si aspetta che il cattivo si metta alla ricerca della bambina per terminare l’opera e invece no, non gliene frega niente. E’ Matilda che vuole vendetta, è la bambina che chiede a Leon di insegnargli il mestiere.

E’ un film del maestro Luc Besson, uno dei suoi primi film, forse il più famoso e il più premiato.  Il sicario Leon sembra un bambino spaventato per tutto il film, al contrario Matilda ha un atteggiamento molto freddo come se fosse lei il vero sicario. Le storie di questi personaggi prese singolarmente non attirano per niente, infatti Matilda mi sta proprio antipatica, però nel momento in cui le loro vite si intrecciano diventa tutto più interessante in questo film Besson li ha mischiati insieme ed è venuta fuori una storia originale, da non perdere.

Il cattivo è interpretato da Gary Oldman purtroppo doppiato da Tonino Accolla, la voce di Homer, Ace Ventura ed Eddie Murphy, dico purtroppo perchè nella mia testa a questa voce sono associati troppi ricordi comici e non è stato facile non ridere in momenti di violenza.

Da non tralasciare infine l’interpretazione di Danny Aiello, questo attore dicono che sia stato notato la prima volta per la sua interpretazione nel Padrino del 1972, l’ho visto dieci mila volte questo film ma non sono mai riuscito a notarlo, comunque lo voglio approfondire.

Ora ecco la scena che più mi ha colpito:

leon 2

Questo è solo un fotogramma, non ve la racconto, la dovete vedere, è una delle scene finali, veramente ben diretta, non conosco la tecnica cinematografica e non saprei dire quindi a chi o a cosa va il merito ma da esperto spettatore dico che è veramente epica.

Annunci

2 thoughts on “LEON – Un killer analfabeta e una bambina problematica

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...